Registrati per avere uno sconto extra del 3%!!

Sos allergia: come affrontare il nemico primaverile?

Sos allergia: come affrontare il nemico primaverile?

Le allergie stagionali sono una delle controindicazioni della tanto amata Primavera. Come affrontarle? Scopriamolo con questo articolo di Farmasia

16/05/2022 12:13:00 | farmasia

Secondo le stime più del 20% della popolazione soffre di rinite allergica, disturbo conosciuto anche come “febbre da fieno”. Solitamente le reazioni allergiche primaverili compaiono già nei primi anni di vita e si ripresentano ogni Primavera con sintomi facilmente riconoscibili: irritazione oculare, starnuti frequenti, naso chiuso e che cola. Non sempre i sintomi si presentano tutti contemporaneamente, ma possono variare da persona a persona.

 

Perché si manifesta l’allergia?

I sintomi allergici sono facilmente distinguibili da quelli di un normale raffreddore, soprattutto per la loro manifestazione nel periodo primaverile. Con le prime fioriture il nostro sistema immunitario, solitamente adibito a difenderci dagli attacchi di sostanze esterne, avverte i pollini come dei potenziali nemici e – come arma di difesa – innesca la reazione allergica.

La criticità della situazione è ampliata dal fatto che, nel periodo primaverile, è pressoché impossibile evitare il contatto con i pollini (i principali allergeni responsabili della rinite allergica) in quanto essi - a causa della fioritura - sono presenti nell’aria che respiriamo.

 

Come trattare l’allergia primaverile?

Una volta appurato la presenza di rinite allergica è opportuno trovare le giuste contromisure per ridurre gli effetti di questo disturbo. Il primo passo è capire nel dettaglio qual è la fioritura che scatena i sintomi allergici, in seguito è necessario intervenire con specifici prodotti antistaminici per limitare i sintomi della rinite, degli starnuti e dell’arrossamento oculare.

Ecco i consigli di Farmasia:

Rinite

Fexallegra Nasale 1 Mg/Ml + 3,55 Mg/Ml Spray Nasale, Soluzione 1 Flacone Da 10 Ml: spray nasale indicato per il trattamento di riniti allergiche; unisce all’azione antistaminica anche un effetto decongestionante che mantiene libere le vie respiratorie nasali anche per molte ore.

Arrossamento oculare

Fexactiv 3 Mg/Ml + 0,5 Mg/Ml Collirio, Soluzione 1 Flacone Ldpe Da 10 Ml: collirio indicato in adulti e adolescenti con età superiore ai 12 anni per il trattamento sintomatico degli stati allergici ed infiammatori della congiuntiva, accompagnati da fotofobia, lacrimazione, sensazione di corpo estraneo e dolore.

Antistaminici

Fexallegra 120 Mg Compresse Rivestite Con Film 10 Compresse In Blister Pvc/Pvdc/Al: medicinale antistaminico per il trattamento sintomatico della rinite allergica stagionale.

Prodotti correlati

Se hai trovato utile questo articolo potrebbero interessarti anche...