Registrati per avere uno sconto extra del 3%!!

Micosi cutanea: cos'è e come trattarla

Micosi cutanea: cos'è e come trattarla

La micosi cutanea è un’infiammazione della pelle dovuta alla presenza di particolari funghi che provocano arrossamento, bruciore, prurito e desquamazione.

09/09/2022 09:42:00 | farmasia

Tra le infiammazioni più diffuse della pelle, specie in estate - con la frequentazione di luoghi pubblici e affollati, il caldo e l’umidità - trova sicuramente spazio la micosi cutanea. Ecco come trattare il suo tipico rush cutaneo, prurito e bruciore, con l’aiuto di prodotti emollienti, lenitivi e ad azione antimicotica.

 

Micosi cutanea: sintomi, cause e perché è più diffusa in estate

Micosi cutanea o dermatomicosi è l’accezione medica utilizzata per indicare una tipica infiammazione della pelle dovuta alla proliferazione disfunzionale di alcune categorie di funghi o miceti (lieviti), in genere benefici per l’organismo e in grado di proteggerlo dall’attacco degli agenti patogeni esterni. Capace di generare rush cutaneo, arrossamenti, prurito, bruciore, pelle desquamata e altri sintomi quali edema e vescicole, la micosi cutanea risulta ben più diffusa durante il periodo estivo. Il motivo? La proliferazione dei miceti aumenta con clima caldo e umido, nonché per la frequentazione di luoghi pubblici e affollati quali spiagge, piscine e spogliatoi. La micosi cutanea può trovare però tra le sue cause anche un calo delle difese immunitarie, sudorazione in eccesso e stagnante, una scarsa igiene o variazione del normale pH cutaneo. 

 

Come trattare la micosi cutanea

La micosi cutanea, come suggerisce il suo nome, colpisce gli strati più superficiali della pelle, nonché le sue strutture organiche come cuoio capelluto, unghie, pieghe cutanee e area intima. Essa può essere ad oggi facilmente trattata con rimedi specifici a seconda dell’area oggetto di infezione. Spetta al proprio medico, dopo un’attenta diagnosi, la prescrizione di prodotti antimicotici da assumere per via orale oppure topica, in associazione a cosmetici emollienti e lenitivi che spengono bruciore e arrossamento, nonchè buone regole di igiene per limitare la trasmissione dei miceti. Dall’utilizzare biancheria personale all’indossare sempre le ciabatte; evitare abiti troppo aderenti e sintetici e prodotti per l’igiene troppo aggressivi.  

 

 

I migliori rimedi per il trattamento della micosi cutanea da piscina e sudorazione: i consigli di Farmasia

Scopri con Farmasia i migliori prodotti ad azione emolliente, lenitiva e rinfrescante sulla pelle, sviluppati ad hoc per la cura della micosi cutanea:

Vitamindermina Linea Corpo Trattamento Assorbente e Protettivo 100 g: polvere rinfrescante, assorbente, deodorante e lenitiva, per la cura igienica della pelle, prevenire e alleviare arrossamenti, irritazioni, macerazioni cutanee.

Uniderm Farmaceutici Trofo 5 Pasta 100 Ml: pasta lenitiva per pelli sensibili, all’ossido di zinco ed estratto di camomilla. Protegge la pelle da arrossamenti e irritazioni, specie nelle aree umide e con pieghe cutanee.

Fissan Polvere Alta Protezione 250 G: polvere protettiva in grado di mantenere la pelle asciutta e protetta da arrossamenti e irritazioni.

Prodotti correlati

Se hai trovato utile questo articolo potrebbero interessarti anche...